Virus Zika alle Olimpiadi

2016-09-12 Carla Petta ha pubblicato:

Ritorniamo a parlare del virus Zika visto il recente evento delle Olimpiadi appena concluse che hanno avuto luogo in Brasile, paese nel quale si è maggiormente diffuso.

Molti atleti infatti hanno deciso di non partecipare ai giochi di Rio De Janeiro proprio per la presenza del virus.

Abbiamo già parlato nel nostro blog di Zika e dell’infestante vettore, la zanzara della specie Aedes, e continuiamo a farlo in quanto la situazione è sempre in costante evoluzione.

Negli Stati Uniti ad esempio per le donazioni di sangue viene prima verificata l’assenza del virus dal sangue raccolto.

In Europa, nonostante la presenza e la diffusione delle zanzare vettori, al momento non c'è nessuna epidemia.

Nonostante tutto il rischio è giudicato elevato nelle zone a forte concentrazione della specie Aedes aegypti (rive del Mar Nero, isola di Madera), che rappresenta il principale vettore del virus Zika. La diffusione in Europa è comunque maggiore per la specie Aedes albopictus, soprattutto per quanto riguarda il bacino del Mediterraneo, tuttavia questa specie risulta essere un vettore secondario.

Questa specie presenta una grande espansione geografica, il che aumenta il rischio per la diffusione del virus. Ovviamente il fattore più importante di progressione epidemica resta la possibilità che la zanzara punga un soggetto portatore del virus che abbia viaggiato in precedenza.

Non essendoci ancora vaccini efficaci è molto importante la prevenzione eseguendo interventi di disinfestazione su aeromobili e mezzi di trasporto che viaggiano da e verso i paesi già colpiti.

Per ottimizzare gli interventi di prevenzione è importante la cooperazione tra i “Pest Control Operators” e gli organismi professionali dello Stato, soprattutto impegnandosi nel monitoraggio e nella diagnosi della zanzara “tigre” in luoghi pubblici e privati.

In seguito i link alle immagini della ECDC dove si può vedere la diffusione delle due specie-vettore presenti in Europa.

Diffusione Virus Zika Diffusione Virus Zika

Condividi questo articolo sui tuoi Social Network

Consulenza di disinfestazione Chiamaci 0789 57735

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ti terremo aggiornato sulle infestazioni del momento e come prevenirle

Antitarlo in Costa Smeralda - Antitarlo a Porto Cervo - Antitarlo a Porto Rotondo - Antitarlo ad Arzachena - Antitarlo ad Olbia - Antitarlo in Sardegna - Nuoro - Siniscola - Budoni - San Teodoro - Golfo Aranci - Arzachena - Palau - Santa Teresa - Disinfestazione in Costa Smeralda - Disinfestazione a Porto Cervo - Disinfestazione a Porto Rotondo - Antitermiti in Costa Smeralda - Antitermiti a Porto Cervo - Antitermiti a Porto Rotondo - Allontanamento volatili - Difesa del verde in Costa Smeralda - Difesa del verde a Porto Cervo - Difesa del verde a Porto Rotondo - Difesa del verde ad Arzachena - Disinfestazioni a Olbia - Disinfezione a Olbia - Disinfezione ad Arzachena

Richiedi un preventivo
X
Richiedi un preventivo

Scrivi il tuo nome: