Antitarlo ecologico con il calore: evidenze scientifiche sulla sua efficacia

2022-03-14 Dott.sa Carla Petta ha pubblicato:

Abbiamo spesso parlato nel nostro blog del servizio antitarlo ecologico proposto dalla Gallura Disinfestazioni, analizzando le caratteristiche e il ciclo vitale dei tarli concentrandoci sulle motivazioni che portano a preferire il servizio antitarlo ecologico con il calore.

Oggi vogliamo però concentrarci su una serie di dati scientifici che prendono in esame nello specifico questo tipo di trattamento.

I tarli sono insetti xilofagi (si nutrono di legno) e nell'arco del loro ciclo biologico sviluppano 4 stadi vitali: uovo, larva, pupa adulto. Nello stato di larva scavano delle gallerie che provocano danni strutturali nei manufatti lignei. Il trattamento antitarlo ecologico con il calore è l'unico trattamento risolutivo in quanto, a differenza dei trattamenti chimici, debella il tarlo in qualsiasi stadio vitale esso si trovi. Portando il manufatto infestato ad una temperatura compresa tra i 50° e i 60° e mantenendola costante siamo sicuri di eliminare i tarli presenti all'interno che moriranno a causa della denaturazione delle sostanze proteiche.

Nella tabella sottostante, estrapolata da uno studio eseguito dall’Università Degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, possiamo notare come le temperature influenzino la vita degli insetti. Nelle caselle di colore rosso sono indicate le temperature che provocano la morte degli insetti nell’arco di alcuni minuti. Si passa da temperature estremamente fredde (dai -15° ai -25°), comunque difficili da raggiungere e tenere costanti, a temperature molto calde (intorno ai 60°) che sono quelle che raggiungiamo e riusciamo a tenere costanti con il nostro trattamento antitarlo.

grafico-temperature

Con il raggiungimento di tali temperature il servizio antitarlo ecologico con il calore riesce a debellare i tarli e inoltre, come sopra anticipato, è l’unico in grado di eliminarli in qualsiasi stadio vitale essi si trovino.

Altri studi sono stati effettuati dall’Istituto di Entomologia Agraria dell’Università degli Studi di Milano, dall’Istituto per lo Studio degli Ecosistemi Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza.

Vorremo concentrarci proprio sugli studi dell’Università di Piacenza che hanno provato l’efficacia dei trattamenti con il calore nell’eliminazione degli insetti che si nutrono di sostanze lignee (xilofagi).

Lo scopo di tali studi era quello di valutare i trattamenti con il calore in manufatti fissi di varie dimensioni infestati da insetti xilofagi.

Gli studi sono stati condotti sulla specie di tarlo Hylotrupes bajulus, comunemente noto come capricorno delle case, utilizzando larve coetanee allevate in cella climatizzata presso l’Istituto di Entomologia e Patologia Vegetale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza.

Tali larve sono state inserite all’interno di due travi delle stesse dimensioni e portate sul luogo del trattamento. Una di esse è stata lasciata nei locali al pianterreno che non sono stati trattati, mentre l’altra è stata posizionata in un soppalco oggetto del trattamento.

A fine trattamento le larve di tarlo presenti nella trave non trattata sono risultate completamente vitali e in alcuni casi avevano scavato nel legno. Nella trave trattata, al contrario, le larve di tarlo non si muovevano e presentavano una colorazione scura.

Riportate in laboratorio e analizzate le larve di tarlo della trave non trattata erano vive mentre le altre erano tutte morte. Questo dimostra la totale efficacia sia del trattamento antitarlo ecologico con il calore su manufatti lignei fissi che del servizio antitarlo con camera del calore basato sugli stessi principi ma adatto soprattutto a chi deve trattare mobili, sopramobili e manufatti non fissi trasportabili nella nostra sede.

Sono numerosi i vantaggi portati dalla disinfestazione con il calore:

  • Sistema atossico
  • Zero impatto ambientale
  • Penetrazione profonda del calore in tutti i tipi di legno e di qualsiasi spessore
  • Il calore agisce su ogni stadio vitale e garantisce l’eliminazione completa dell’infestazione a qualsiasi livello
  • Ottima applicazione sui manufatti lignei
  • Utilizzabile in qualsiasi ambito compreso quello sanitario
  • Applicabilità in contesti abitati e non senza alcuna autorizzazione o restrizione e immediata fruibilità dell’ambiente
  • Sistema Garantito
  • Nessun tipo di residuo e odore sui materiali e locali trattati

Ricordiamo che per questi tipi di trattamento è previsto un credito d’imposta del 50% finalizzato ad un’operazione di ristrutturazione, restauro e risanamento conservativo degli elementi strutturali lignei dell’abitazione del cliente.

La Gallura Disinfestazioni effettua il servizio antitarlo ecologico con il calore in tutta la Sardegna, nello specifico nelle province di Olbia-Tempio, Nuoro, Sassari, Oristano, Ogliastra, Medio Campidano, Sulcis Iglesiente, Cagliari

Per maggiori informazioni e preventivi contattaci seguendo il nostro form

Condividi questo articolo sui tuoi Social Network

Consulenza di disinfestazione Chiamaci 0789 57735

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ti terremo aggiornato sulle infestazioni del momento e come prevenirle

Antitarlo in Costa Smeralda - Antitarlo a Porto Cervo - Antitarlo a Porto Rotondo - Antitarlo ad Arzachena - Antitarlo ad Olbia - Antitarlo in Sardegna - Nuoro - Siniscola - Budoni - San Teodoro - Golfo Aranci - Arzachena - Palau - Santa Teresa - Disinfestazione in Costa Smeralda - Disinfestazione a Porto Cervo - Disinfestazione a Porto Rotondo - Antitermiti in Costa Smeralda - Antitermiti a Porto Cervo - Antitermiti a Porto Rotondo - Allontanamento volatili - Difesa del verde in Costa Smeralda - Difesa del verde a Porto Cervo - Difesa del verde a Porto Rotondo - Difesa del verde ad Arzachena - Disinfestazioni a Olbia - Disinfezione a Olbia - Disinfezione ad Arzachena

Richiedi un preventivo
X
Richiedi un preventivo

Scrivi il tuo nome: