Allarme acari rossi nei pollai italiani

2018-09-25 Pietro Carta ha pubblicato:

Oggi vogliamo portare uno spunto di riflessione sulle gravi ripercussioni che una scarsa igiene negli allevamenti intensivi di animali può causare sulla salute di noi consumatori.

Una recente inchiesta del TG2 ha messo in luce le pessime condizioni igienico-sanitarie di alcuni allevamenti di galline ovaiole nel territorio nazionale. Sono emerse situazioni di degrado, con galline costrette a vivere ammassate in poco spazio tra carcasse dei loro simili e anche di topi e ratti.

Oltre a questo è stata riscontrata la presenza di Dermanyssus gallinae.

Questo parassita ematofago, volgarmente chiamato acaro rosso, trascorre la maggior parte della sua vita lontano dall’ospite per poi salire sul corpo della vittima per cercare nutrimento negli orari notturni.

Allarme acari rossi nei pollai italiani

L’acaro rosso può causare dei forti pruriti nei pennuti stressandoli a tal punto da avere riscontri negativi sulla produzione di carne e uova.

Non solo, se non si interviene in modo tempestivo le infestazioni da Dermanyssus gallinae possono portare allo scoppio di casi di salmonella. In situazioni di scarsa igiene come queste i batteri possono penetrare nelle uova destinate al consumo alimentare in quanto il guscio delle stesse è poroso.

Il servizio del telegiornale di Rai2 ha fatto presente come un allevamento a norma con un adeguato rispetto delle norme igieniche, oltre a migliorare la vita degli animali, garantisce una maggiore sicurezza per le persone consumatrici dei prodotti alimentari da loro derivati.

Allarme acari rossi nei pollai italiani

Per quanto riguarda gli acari rossi il loro controllo è reso difficoltoso in quanto si rifugiano in anfratti difficilmente raggiungibili ed hanno un ciclo di riproduzione molto veloce.

Diventa indispensabile programmare interventi mirati di Disinfestazione per abbattere l’infestante, completando le misure di sicurezza con disinfezioni nei pollai per una maggiore salubrità dell’ambiente in cui vivono gli animali, e servizi di derattizzazione per evitare che vengano a contatto con i roditori.

La nostra azienda è esperta nell’esecuzione di trattamenti di disinfestazione nelle aree destinate all’allevamento: pollai, aziende agricole, maneggi e ricoveri di animali.

Per maggiori informazioni consultate il nostro blog e non esitate a contattarci.

Condividi questo articolo sui tuoi Social Network

Consulenza di disinfestazione Chiamaci 0789 57735

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ti terremo aggiornato sulle infestazioni del momento e come prevenirle

Antitarlo in Costa Smeralda - Antitarlo a Porto Cervo - Antitarlo a Porto Rotondo - Antitarlo ad Arzachena - Antitarlo ad Olbia - Antitarlo in Sardegna - Nuoro - Siniscola - Budoni - San Teodoro - Golfo Aranci - Arzachena - Palau - Santa Teresa - Disinfestazione in Costa Smeralda - Disinfestazione a Porto Cervo - Disinfestazione a Porto Rotondo - Antitermiti in Costa Smeralda - Antitermiti a Porto Cervo - Antitermiti a Porto Rotondo - Allontanamento volatili - Difesa del verde in Costa Smeralda - Difesa del verde a Porto Cervo - Difesa del verde a Porto Rotondo - Difesa del verde ad Arzachena - Disinfestazioni a Olbia - Disinfezione a Olbia - Disinfezione ad Arzachena

Richiedi un preventivo
X
Richiedi un preventivo

Scrivi il tuo nome: