Cimice asiatica ad Olbia

2019-10-31 Carla Petta ha pubblicato:

Da quando è iniziato l’autunno in molte zone del nord Italia è stata segnalata una massiccia presenza della cimice asiatica.

Avevamo già affrontato questo argomento nel nostro blog, analizzando alcune caratteristiche dell’insetto.

Halyomorpha halys, questo il nome dell’insetto, appartiene alla famiglia Pentatomidae originaria di Cina, Giappone e Taiwan. È un insetto altamente infestante che può causare forti danni alla frutticultura e all’orticultura.

I danni ai frutteti sono risultati ingenti, come testimoniano alcuni agricoltori dell’Emilia Romagna che hanno visto attaccati i propri pereti.

In questo caso le cimici mordendo le pere causano una serie di affossamenti e protuberanze che rendono il frutto completamente inutilizzabile.

Purtroppo è notizia recente l’avvistamento di Halyomorpha halys in Sardegna. Gli esperti della Università di Sassari hanno registrato la presenza dell'insetto anche in nella nostra isola, monitorandone la diffusione, alla luce degli studi già effettuati in altre regioni, dove si è giunti già a una fase di proliferazione abbastanza critica a causa dei danni prodotti su diversi tipi di colture.

In Sardegna allo stato attuale, gli studiosi parlano di "aumento degli svernanti", fase che precede i primi ritrovamenti sui campi.

Dopo l’invasione di cavallette nel centro Sardegna e con l’endemica presenza della Lymantria dispar quello della cimice asiatica potrebbe diventare un serio pericolo.

Inoltre lunedì 28 Ottobre è stato avvistato un esemplare anche a Olbia.

Combattere questa specie non è facile vista la mancanza in Italia di antagonisti naturali dell’Halyomorpha halys. E’ possibile prendere degli accorgimenti come la predisposizione di barriere e reti antintrusione e di zanzariere nelle abitazioni, anche se la soluzione migliore rimane sempre quella di affidarsi ad esperti del settore che possano agire con interventi mirati di disinfestazione.

Per un preventivo gratuito non esitare a contattarci.

Cimice Asiatica Olbia

Condividi questo articolo sui tuoi Social Network

Consulenza di disinfestazione Chiamaci 0789 57735

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ti terremo aggiornato sulle infestazioni del momento e come prevenirle

Antitarlo in Costa Smeralda - Antitarlo a Porto Cervo - Antitarlo a Porto Rotondo - Antitarlo ad Arzachena - Antitarlo ad Olbia - Antitarlo in Sardegna - Nuoro - Siniscola - Budoni - San Teodoro - Golfo Aranci - Arzachena - Palau - Santa Teresa - Disinfestazione in Costa Smeralda - Disinfestazione a Porto Cervo - Disinfestazione a Porto Rotondo - Antitermiti in Costa Smeralda - Antitermiti a Porto Cervo - Antitermiti a Porto Rotondo - Allontanamento volatili - Difesa del verde in Costa Smeralda - Difesa del verde a Porto Cervo - Difesa del verde a Porto Rotondo - Difesa del verde ad Arzachena - Disinfestazioni a Olbia - Disinfezione a Olbia - Disinfezione ad Arzachena

Richiedi un preventivo
X
Richiedi un preventivo

Scrivi il tuo nome: